Quotidiano di eventi e tempo libero

Un laboratorio didattico con l'artista Gud e i bambini delle De Amicis

Giovedì 17 e venerdì 18 maggio - Pieve a Nievole

Giovedì 17 e venerdì 18 maggio - Pieve a Nievole Un laboratorio di disegni e fumetti per i bambini della scuola De Amicis di Pieve a Nievole. Sta per arrivare, infatti, la tappa valdinievolina del tour di Daniele Bonomo, artista romano meglio conosciuto col nome d'arte “Gud”. Il fumettista terrà il suo laboratorio artistico nella scuola giovedì 17 e venerdì 18 maggio, coinvolgendo 158 bambini della scuola pievarina. Gud è uno dei principali autori italiani di libri a fumetti, o per meglio dire di “graphic novel”, uno dei prodotti editoriali più apprezzati del momento. Una vera e propria rivoluzione del fumetto italiano, che ha visto negli ultimi tempi nascere autori apprezzati a livello internazionele come Leo Ortolani, Gipi e Zerocalcare. Gud si inserisce in questo fortunato filone grazie alla serie “Timothy Top”, che racconta le gesta di un bimbo di 8 anni che una notte riceve un super potere che cambierà la sua vita e i destini di tutte le persone a lui vicine. L'iniziativa fa parte di un tour dell'artista nelle scuole di tutta Italia, articolato in trenta date da nord a sud. Il laboratorio di Timothy Top è il racconto recitato e disegnato del primo libro: Verde Cinghiale. Durante l’incontro, della durata di un’ora e mezza, i bambini vengono immersi nel mondo di Timothy attraverso le parole e i disegni di Gud che invita i partecipanti all’interazione e permette la creazione di un fumetto di 4 pagine, riassunto sintetico del libro. Il coinvolgimento dei bambini, oltre che nel disegno è richiesto per alcuni passaggi narrativi e raggiunge il suo culmine nel grido di battaglia di Timothy Top: “Karamazov!”. Urlato a squarciagola da tutti i bambini nel momento clou della storia, quando ognuno dei partecipanti si trova in perfetta sintonia con il protagonista e salta insieme a lui per sconfiggere il malvagio Mister Plumbee. I piccoli partecipanti riceveranno alla fine spille e magliette in ricordo della giornata.

La Scheda