Quotidiano di eventi e tempo libero

Calendario unico per fiere straordinarie e mercati rionali: prorogati i termini per le adesioni

PISTOIA - Fino a giovedì 31 gennaio 2019, centro città

C'è tempo fino al 31 gennaio per presentare le domande per manifestazioni di interesse al fine di realizzare un calendario unico degli eventi per fiere straordinarie e mercati rionali, ma anche per manifestazioni straordinarie a carattere di hobbistica con lo scopo di valorizzare i quartieri cittadini, la collina e la montagna e promuovere, così, tutto il territorio comunale.

Per realizzare un programma di eventi, appunto un calendario unico, il Comune di Pistoia ha pubblicato, nelle scorse settimane, due avvisi per manifestazione di interesse al fine di raccogliere le proposte di associazioni, comitati cittadini, proloco e rioni. La scadenza dei due avvisi è stata posticipata al 31 gennaio.

Ecco come presentare la domanda.

Manifestazione di interesse per fiere straordinarie e mercati rionali. Possono proporsi come soggetti gestori le associazioni di rappresentanza delle categorie degli esercenti il commercio su aree pubbliche e i loro consorzi, le associazioni senza scopo di lucro la cuimission è la promozione territoriale e lo sviluppo delle attività economiche e commerciali. Chi presenterà proposte su iniziative in aree più esterne al cuore cittadino (come piazza San Francesco e piazza della Resistenza), in periferia (quartiere delle Fornaci) e nelle zone collinari e montane avrà priorità ai fini dell'ammissibilità dell’evento. Sempre ai fini della valutazione, l'Amministrazione terrà conto anche della natura trasversale dell’iniziativa, con la valorizzazione di aspetti di promozione del territorio e di animazione sociale e culturale, come valore aggiunto della manifestazione commerciale. Anche la scelta di fasce orarie (in modo da non sovrapporsi con altri eventi già programmati) sarà valutata positivamente.

Manifestazione interesse per iniziative straordinarie a carattere di articoli di hobbistica. Possono proporsi gli enti di cui all'art. 4 del decreto legislativo 3 luglio 2017, le associazioni senza scopo di lucro con obiettivo prioritario la promozione sociale, culturale e territoriale; i comitati cittadini, rioni, proloco, costituiti come persona giuridica ai sensi del Codice Civile (senza scopo di lucro con l'obiettivo prioritario la promozione sociale, culturale e territoriale), le associazioni temporanee.

Le domande per entrambe le manifestazioni di interesse si possono presentare entro il 31 gennaio utilizzando gli appositi moduli predisposti dal Comune con due modalità: tramite PEC all’indirizzo comune.pistoia@postacert.toscana.it, oppure presentando la documentazione cartacea all’ufficio protocollo del Comune di Pistoia.

La Scheda