Quotidiano di eventi e tempo libero

Sulle tracce di Tiziano Terzani, escursione all'Orsigna alla scoperta dei luoghi cari al grande giornalista

ORSIGNA - Domenica 16 giugno 2019 dalle ore 9,30

Galleria immagini

È tornato il caldo e Poeti e Scarponi ripropongono una suggestiva escursione nell'Appennino pistoiese annullata a maggio causa maltempo. Si tratta del luogo dove ha vissuto per decenni Tiziano Terzani il grande giornalista e scrittore fiorentino. “Pensa che tutti i posti all’Orsigna hanno una storia, ogni anfratto, ogni valle, ogni forra, ogni torrente ha una sua storia magica” racconta in “La fine è il mio inizio”, il suo ultimo libro, scritto insieme al figlio Folco. Prendendo spunto proprio da questo libro racconteremo la vita avventurosa di questo incredibile personaggio. Dopo aver visitato il piccolissimo paese di Orsigna percorreremo un bel sentiero che entra in una fitta foresta che alterna i faggi agli abeti e che porta allo spartiacque  ell’Appennino. Dopo una meritata sosta all’accogliente rifugio Porta Franca, gestito dal C.A.I. di Pistoia, saliremo sulla sommità del Balzo delle Ignude, una cima arrotondata che è un fantastico belvedere sulle vette circostanti e dove in un film dedicato a Terzani è stata girata la scena della dispersione delle sue ceneri nel vento. Al ritorno raggiungeremo in auto una piccola radura dove si trova “l’albero degli occhi” che ricorda quando il giornalista, per insegnare a suo nipote, che anche nelle piante c’è vita, aveva appuntato su un tronco un paio di occhi riportati dall’India.

Difficoltà: Escursione classificata di tipo E (escursionisti).
Lunghezza 14 km circa.
Dislivello 700m. circa.
Tempo complessivo: 4,30 ore circa escluse le soste.

Il ritrovo è fissato per le ore 9,30 a Orsigna, davanti al bar del paese.
Pranzo al sacco.
Costo di partecipazione: 10 euro a persona.
Per partecipare è necessario iscriversi con i seguenti modi:
Mail: poetiescarponi@gmail.com
Telefono: 3487945208 (Stefano)

La Scheda