Quotidiano di eventi e tempo libero

17 ottobre 2019 "I only have eyes for you" Performance musicale al Mac,n a Monsummano Terme

Nell'ambito della mostra “Alla fine, ai miei occhi eri destinata” in corso al Mac,n – Museo di arte contemporanea e del Novecento, giovedì 17 ottobre, alle ore 21.15, è prevista una performance musicale dal titolo "I only have eyes for you", pianoforte e voce con il Duo LukeAllyson, in collaborazione con la Filarmonica “Vittorio Bellini” di Monsummano Terme.

"I only have eyes for you" è un viaggio musicale attraverso alcuni brani del repertorio jazzistico, che raccontano l'incontro improvviso - spesso fugace, sognato o soltanto immaginato ad occhi aperti - con una musa che suscita nel protagonista emozioni e stati d'animo contrastanti: dallo smarrimento alla riscoperta di se stesso, dalla maledizione alla benedizione di un sogno non vissuto realmente, dalla vulnerabilità alla percezione di una nuova forza interiore.

A fare da filo conduttore sono gli occhi, fulcro dell'anima, capaci di comunicare più di quanto le parole, spesso, siano in grado di fare.

Richard Rodgers e Lorenz Hart, Harry Warren e Al Dubin, Burt Bacharach e Hal David, Cole Porter, Bronislau Kaper e Paul Francis Webster, Mal Waldron, sono solo alcuni dei nomi che hanno dato vita a queste storie, che saranno ripercorse dal Duo LukeAllyson, formato dai fratelli Alice Innocenti (voce) e Luca Innocenti (pianoforte).

Alice Innocenti è nata a Firenze il 26 maggio 1994 e vive a Monsummano Terme. Ha cominciato a studiare canto con Stefania Scarinzi e si è laureata con 110 e lode in Canto Jazz presso il Conservatorio "G. Puccini" di La Spezia, con la Prof.ssa Michela Lombardi. Attualmente sta per concludere il Biennio di II livello in Composizione Jazz, presso lo stesso Conservatorio, sotto la guida del Prof. Alessandro Fabbri.  Vincitrice del "Premio Franco Campioni" e di una borsa di studio per il "Berklee College of Music" di Boston - ottenuta nel 2017, dopo aver partecipato alle clinics di Umbria Jazz - suona la tromba nella Filarmonica "V. Bellini" di Monsummano Terme, dove è insegnante di canto moderno e jazz all'interno della scuola di musica ed è la cantante solista della big band jazz "Montecatini City Band". Fa parte del "Novo Grupo Vocal", coro di 12 voci femminili ispirato alla musica brasiliana e collabora regolarmente con formazioni che vanno dal duo al sestetto. Si è esibita presso alcuni teatri del territorio toscano e ligure ("Manzoni" e "Bolognini" di Pistoia, "Le Laudi" di Firenze, "Yves Montand" di Monsummano Terme, "Teatro Civico" di La Spezia, "Verdi" di Santa Croce, "Verdi" di Casciana Terme) e presso alcune rassegne e festival jazz nazionali, tra le quali "Novara Jazz", "Lucca Jazz Donna", "Serravalle Jazz", "Collina Jazz Festival". Ha partecipato a seminari con vocalists internazionali come Bob Stoloff, Sheila Jordan, Roberta Gambarini, Ian Shaw, Elisabeth Howard.

Luca Innocenti è nato a Firenze il 1 marzo 1990 e vive a Monsummano Terme. Ha studiato pianoforte al Conservatorio di La Spezia conseguendo la laurea triennale e biennale specialistica sotto la Prof.ssa F. Costa. Ha tenuto diversi concerti al Circolo Sottufficiali, al Circolo Ufficiali, all’Ammiragliato, al Cinema “Il Nuovo” ed al Teatro Civico di La Spezia, con un repertorio molto vasto che spazia dal barocco alla musica contemporanea. Partecipa a master pianistici nel 2013 con D. Rivera, nel 2014 con P. De Maria e con B. Canino, concertisti di fama mondiale e il master internazionale a Montepulciano alla Europaische Akademie fur Musik und darstellende Kunst con il Maestro Markus Bellheim insegnante presso la Hochschule fur Musik und Theater di Monaco (Germania) con concerto, nel 2019 con il duo Kanazawa-Admony a Israele con due concerti. Dal Giugno 2014 ha eseguito oltre dieci repliche dei Carmina Burana di C. Orff, sia nella versione per solisti, coro, due pianoforti e percussioni sia nella versione per orchestra suonando anche la celesta, a La Spezia, Massa, Sarzana, Sestri Levante, Carrara, Chivasso e sul Monviso. Collabora con diverse formazioni cameristiche prevalentemente in duo: flauto e pianoforte, pianistico sia a quattro mani che a due pianoforti, voce e pianoforte con la sorella Alice cantante jazz, con un vasto repertorio di standard jazz arrangiati da loro stessi. Ha collaborato come pianista in orchestra in un tour europeo, Madrid, Barcellona, Amsterdam, Dusseldorf, Zurigo, Londra, Milano Torino e Firenze eseguendo musiche di colonne sonore. Attualmente è bassista in diversi gruppi dal rock al jazz al fusion continuando a fare serate in alcuni locali live music. E’ insegnante principale di pianoforte e basso presso la scuola di musica “V.Bellini” di Monsummano Terme, direttore della stessa scuola e filarmonica giovanile, nonchè direttore della corale “Valle dei Fiori-già Pacini” di Pescia e della Friedrich Gulda Orchestra.

L'evento è realizzato grazie al contributo della Regione Toscana.

Ingresso libero.

Info: tel. 0572 952140

www.macn.it

La Scheda

Categoria: Spettacoli

Indirizzo: Via Gragnano, 349

Città: Monsummano Terme

il: 17/10/2019